sneaker-gf87a10190_1280.png
NZ6_3585.jpg

MEDAGLIA

CON LE ALI AI PIEDI...

VOLA A VERONA

DESIGNER:

Erica Andrich

(designer della medaglia l'Abbraccio - Giulietta&Romeo Half Marathon 2021)

DGRHM_logoblu.png
medaglia_fronteeretro (2).png
monumentrun_10k_avesaniTavola disegno 2.png
medaglia_fronteeretro_avesani.png

Erica racconta:

 

“In analogia con lo scorso anno, sono partita da una ricerca su miti e leggende legati alla città di Verona.

Mi sono imbattuta nella figura della mitologia greco-romana del Dio Mercurio.

Si tratta del messaggero degli Dèi, considerato protettore degli atleti e dei viaggiatori, dio della velocità e dei sogni, infatti, veniva spesso raffigurato con le ali ai piedi o con i sandali alati, i talari.

Anche se non direttamente legata alla città di Verona, Mercurio mi ha incuriosita perché vi è similitudine con il fatto che tantissimi atleti corrono per la realizzazione dei propri sogni”.

Di una città come Verona non si può non raccontare l’Arena,

un anfiteatro romano ancora in attività più famoso e conosciuto in tutto il mondo.

“In questo contesto l’Arena funge da connessione tra il passato e il presente: ogni corridore, con le ali ai piedi come Mercurio, vola tra le mura e i monumenti di Verona riportando in vita le origini antiche della città”.

 

“Il fronte della medaglia affiancato al retro completerà l’arcata alare,

ho cercato di trasmettere attraverso questo design interattivo

che insieme, con due ali, si può volare più in alto di quando si è da soli”.

*Immagini a scopo illustrativo. Il prodoto potrebbe subire variazioni